Categoria: Teatro

TEATRO FISICO – MOTIVAZIONE DI UN GESTO

Descrizione:

Il corpo dell’attore/danzatore racconta attraverso sua la presenza, la sua voce o con un movimento astratto o quotidiano.
In questo percorso, prenderemo spunto dalla vita quotidiana e dal nostro vissuto emotivo, verranno analizzati gestualità e movimenti astratti ed istintuali. Gradualmente daremo forma a personaggi, situazioni e modi di comunicare, daremo spazio all’esplorazione e andremo a stimolare immaginazione e creatività. Verrà posta l’attenzione su l’intenzione e la presenza per ricostruire una nostra autenticità nell’azione. Utilizzeremo il movimento e la voce per dirigerci verso un lavoro basato sulla composizione di azioni, movimenti e voci. Gli esercizi prenderanno spunto da vari linguaggi e tecniche come il Teatro dell’oppresso, il teatro fisico, il metodo Stanislavskij, la danza contemporanea ed il teatro danza.

Dettagli:

Prezzo:

Dubbi sul corso? Scrivici

RITORNA A CATALOGO